Paccheri
“O’ Maccaron” oppure “e Schiaffun” Questi i modi con cui vengono spesso chiamati i Paccheri nel luogo in cuoi hanno avuto origini cioè nell’area partenopea. La dimensione, la consistenza e il sapore rendono questo formato di pasta unico e per questo motivo risulta uno dei più utilizzati nelle cucine partenopei.


Paccheri Ondulati

Paccheri ondulati sono simili ai classici Paccheri e differiscono da essi per le rigature a forma di onda.


Mezzi  Paccheri

I Mezzi paccheri sono del tutto simili ai Paccheri solo di dimensioni più corte. La dimensione, la consistenza e il sapore rendono questo formato di pasta unico e per questo motivo risulta uno dei più utilizzati nelle cucine partenopei.


Calamarata

Come è facile da intuire il nome di questo formato di pasta è riconducibile al calamaro, il quale nella maggior parte delle ricette campane viene utilizzato tagliato a rondelle.
Quindi con questo formato si è voluto richiamare proprio questa forma ad anello.


Casarecce


Prodotto dalla forma attorcigliata ricurva, la sua porosità e la forma lo rendono adatto a piatti con sughi forti ad esempio il classico ragù.


Eliche Giganti

Le Eliche Giganti sicuramente rappresentano un prodotto molto versatile che si adatta a qualsiasi tipo di condimento dal pesce con le verdure a sughi a base di pomodori. La loro consistenza e tenuta di cottura lo rendono idoneo anche per piatti freddi “insalata di pasta”. Molto gettonato per la ristorazione in quanto ben si presta all’estetica del piatto.


Fusilli Siciliani

Grazie alla sua forma elicoidale e alla sua porosità il fusillo è la pasta ideale da condire con sugo di pomodoro, il quale viene trattenuto dalle “eliche” e dalla porosità della trafila. 


 Lumaconi


La forma è simile al guscio della lumaca hanno un ottima resistenza alla cottura e si prestano benissimo per ricette con cottura a forno.


Millerighe


Stretti cugini dei rigatoni le millerighe che presentano, appunto, delle “righe” con lo scopo di incorporare più sugo possibile.


Rigatoni     

Questo formato deve il suo nome alla caratteristica rigatura longitudinale che presentano, appunto, delle “righe” con lo scopo di incorporare più sugo possibile.


Pennoni Rigati

I Pennoni sono del tutto simili alle penne solo di forma più grande esistono sia lisci che rigati, i nostri Pennoni grazie alla loro rugosità, derivante dalla trafilatura a bronzo, riescono a trattenere i sughi sia all’interno che all’esterno deliziando il palato ad ogni boccone.


Pennette a Triangolo

Rappresentano una rivisitazione simpatica della classica Penna con la variante di avere una forma triangolare.


Penne Lisce

Le Penne rappresentano un classico della cucina italiana esistono sia lisce che rigate, le nostre penne grazie alla loro rugosità, derivante dalla trafilatura a bronzo, riescono a trattenere i sughi sia all’interno che all’esterno deliziando il palato ad ogni boccone.


Pennette Lisce


Le Pennette è la versione più piccola delle classiche penne anch’esse come tutti i nostri formati sono trafilate a bronzo ed è ottima con un sugo all’arrabbiata.


Penne Rigate


Le Penne rappresentano un classico della cucina italiana esistono sia lisce che rigate, le nostre penne grazie alla loro rugosità, derivante dalla trafilatura a bronzo, riescono a trattenere i sughi sia all’interno che all’esterno deliziando il palato ad ogni boccone.


Mezze Penne Rigate

E’ una variante più corta delle  penne rigate che per la loro forma “vuoto al centro”  permette di conservare il sugo all'interno mentre le righe permettono di conservare ancor di più il sugo elevando la sensazione di raffinatezza al palato.


Sigarette Rigate

Le Sigarette rappresentano un classico della cucina italiana esistono sia lisce che rigate, le nostre sigarette grazie alla loro rugosità, derivante dalla trafilatura a bronzo, riescono a trattenere i sughi sia all’interno che all’esterno deliziando il palato ad ogni boccone.


Treccioni

I Treccioni il cui nome deriva dalla loro forma a treccia, vengono da noi prodotti sia lisci che rigati entrambi trafilati a bronzo, è un formato calloso al palato dal sapore intenso.


Treccioni rgati

I Treccioni il cui nome deriva dalla loro forma a treccia, vengono da noi prodotti sia lisci che rigati entrambi trafilati a bronzo, è un formato calloso al palato dal sapore intenso.


Amori


Amori questo è il nome cha abbiamo dato a questo prodotto, tale nome è dovuto alla loro forma attorcigliata che richiamano un lungo abbraccio.


Gigli


La  sua forma ricorda i fiore giglio è la pasta ideale da condire con frutti di mare e gamberi, il quale viene trattenuto dalle “sue forme a spirale” e dalla porosità della trafila. 


Tacconelle

Le ‘tacconelle’ o ‘sagne a pèzze’, sono una delle paste più diffuse e apprezzate delle regioni Abruzzo, Molise della Ciociaria e di altre zone montane del Lazio. Le tre regioni hanno riconosciuto questa pasta come prodotto agroalimentare tradizionale. In particolare l'Abruzzo fa riferimento alla ricetta tradizionale delle sagne a pezze e cicerchie.


Vesuviotti

Pasta trafilata a bronzo dalla forma arricciata che richiama il vulcano Vesuvio.


Tubettoni RIgati

I Tubettoni rigati sono una variante più grande dei classici tubetti, le rigature e la porosità della trafila a bronzo consentono a questo prodotto di incorporare meglio il sugo.


Tubetti


I tubetti rappresentano un classico dei formati di pasta, come tutti i nostri prodotti sono anch’essi trafilati a bronzo e realizzati in maniera artigianale.


Pasta mista

Il nome deriva dal miscuglio di diversi formati, che un tempo venivano raccolti insieme dalle padrone di casa, per farne minestre.Dall' abitudine di utilizzare la "munnezzaglia" con le minestre (dai legumi, alle patate, alla zucca o al cavolo) la pasta mista e’ diventato un formato a sé, il secondo più venduto, dopo gli spaghetti, in Campania.


Radiatori

I Radiatori rappresentano un bizzarro formato di pasta, ma non fatevi ingannare dal nome in quanto grazie alla loro forma lamellare “simile a quella di un radiatore di un veicolo” riescono a incorporare in maniera unica i condimenti.


 Gnocchi Napoletani


Gli Gnocchi Napoletani hanno una forma conica che richiama un guscio.Il nome potrebbe derivare dal veneziano gnoco, nocca, giuntura delle dita”.


 Gnocchi Sardi

Un prodotto tipico della Sardegna presente da sempre sulle tavole degli italiani.I  malloreddus (Gnocchi Sardi)  piatto tipico della Sardegna utilizzato obbligatoriamente nelle giornate di festa. Fin dall'antichità le massaie hanno preparato questo tipo di pasta. L’origine della denominazione è da cercarsi nel mopndo contadino. Nascono da un impasto di semola di grano d’uro e acqua arrotolati a listelli e poi tagliati a cubetti, poi si schiacciano i cubetti contro l’estremità di un cesto di paglia per ottenere le righe. Si ottiene un prodotto panciuto che nell’immaginario pastorale ha la forma di piccoli vitelli.



Creste di Gallo

La forma di questo prodotto trafilato a bronzo richiama le Creste del Gallo, esso grazie alla sua forma si adatta benissimo a ricette sugose. Questo formato è in grado di trattenere il sugo al suo interno rendendo qualsiasi piatto appetitoso.